Cosa racconta di te il tuo personal brand?

Ovvero: quale immagine hanno di te i tuoi interlocutori? 

Dici troppi sì e troppo facilmente e poi non riesci a mantenere la parola?
Sei sempre in ritardo agli appuntamenti o sei puntuale?

La puntualità è in primis un atteggiamento mentale.
Stabilire una pianificazione settimanale e rispettarla all’80% significa RISPETTARSI E RISPETTARE GLI ALTRI.
Essere puntuali verso se stessi è vitale e anche esserlo verso gli altri è molto importante: appuntamenti, impegni presi, consegne di progetti…..insomma, sei uno su cui si può contare oppure no?

Per la mia concezione di professionalità sul lavoro e di rispetto nella vita privata, essere puntuale a un appuntamento vuol dire arrivare in anticipo.

Non importa che io aspetti, ho sempre un buon libro che chiede di essere letto. Preferisco così, non mi costa nulla.
Questo non solo mi fa sentire rispettoso del tempo altrui, ma contribuisce anche a creare il mio personal brand (quasi tutti sanno che “Max arriva sempre in anticipo!”).

Lo stesso discorso, nel mio caso, vale per la consegna di progetti, per il rispetto dei tempi in aula quando faccio formazione e così via.

Se ci sono ACCORDI espliciti con qualcuno (inclusa la tua agenda), VANNO MANTENUTI.

Max Formisano

PS Se la pianificazione è il tuo punto debole, devi assolutamente leggere il mio post “Come pianificare al 300% la tua settimana”.

Come pianificare al 300% la tua settimana